Alcol:
consumo

Cifre chiave sul consumo di alcol tra la popolazione, nonché sulla quantità, sulla frequenza e sul consumo a rischio.

ic_alcohol@1x

Il consumo di alcol è diffuso

Circa l’85% della popolazione al di sopra dei 15 anni beve più o meno regolarmente birra, vino, sidro o liquori.

Consumo di alcol: chifre chiave

Vendita di alcol pro capite

Il consumo pro capite di alcol diminuisce dal 2001. Questo calo è principalmente legato alla diminuzione del consumo di vino.

Frequenza del consumo di alcol

Tra le persone dai 15 anni in su, oltre l’8% delle persone beve alcol quotidianamente. Questa percentuale è più che doppio tra gli uomini rispetto alle donne. Il tasso aumenta fortemente con l’età, da 0.6% tra 15 e 24 anni, a poco più del 15% delle donne e oltre il 36% degli uomini da 75 anni in su.

La percentuale di persone che consumano alcol ogni giorno è diminuita costantemente dal 1992. Rispetto alle donne questa tendenza è più evidente tra gli uomini.

Dal 1992, la percentuale di persone che consumano alcol quotidianamente è diminuita in tutte le classi d’età.

Consumo a rischio di alcol

Più del 20% della popolazione svizzera dai 15 anni in su consuma alcol ad alto rischio. Mentre il consumo di alcol rappresenta una percentuale relativamente elevata (circa l’80%) ed è più comune tra i giovani, il consumo cronico di alcol ad alto rischio si manifesta solo nelle fasce di età più anziane e aumenta con l’età. Il consumo a rischio di alcol è più diffuso tra gli uomini che tra le donne.

Quasi il 4% della popolazione in Svizzera dai 15 anni in su ha un consumo cronico e a rischio di alcol. Non ci sono differenze rilevanti tra uomini e donne. La percentuale di utenti cronici è più alta tra le persone dai 65 anni in su.

All’incirca una persona su sei (15.9%) in Svizzera ha un consumo puntuale eccessivo almeno una volta a mese, ossia più di quattro (donne) o cinque (uomini) bicchieri in un’unica occasione. Si definisce questo comportamento come ubriacatura puntuale (“binge drinking”). L’ubriacatura puntuale almeno una volta a mese si rileva soprattutto tra gli uomini e in generale tra i giovani.

Consumo di alcol tra gli adolescenti

La percentuale di giovani che consumano alcol almeno una volta a settimana ha seguito una tendenza al ribasso tra il 2002 e il 2014. Poi è rimasta abbastanza stabile fino al 2022, ad eccezione delle ragazze di 15 anni, per le quali si osserva un aumento rispetto al 2018.

Tra il 2010 e il 2014, la percentuale di giovani che si sono sentiti veramente ubriachi almeno due volte nella loro vita è diminuita drasticamente. Da allora è rimasta abbastanza stabile, ad eccezione dei tredicenni, per i quali si osserva un aumento tra il 2018 e il 2022.

Per saperne di più

  • In-dipendenze - Alcol

    Un bene culturale, un bene di consumo e una sostanza psicoattiva

    np_download_3465457_000000
  • Alcol e prevenzione dell'alcolismo

    Sito web dell'UFSP

    np_download_3465457_000000
  • Promemoria : consumo di alcol

    Sito web dell’OMS (in francese)

    np_download_3465457_000000