Dipendenze Svizzera – Archivio
 
 
Home » Attualità » Comunicato stampa » Archivio

Comunicato stampa archivio

Legge sui prodotti del tabacco: il progetto rimane insoddisfacente

Il progetto della nuova legge sui prodotti del tabacco rimane insoddisfacente anche dopo la consultazione: gli interessi dell’industria del tabacco sono considerati superiori a quelli della salute pubblica. Le organizzazioni di...  leggi

Giornata mondiale senza tabacco: Una nuova pubblicazione con le informazioni più attuali

Il 31 maggio, l’organizzazione mondiale della sanità celebra la giornata mondiale senza tabacco. Dipendenze Svizzera riprende, con un’edizione rielaborata della sua pubblicazione sul tema nell’ambito della serie "In-Dipendenze",...  leggi

«Quanto è troppo?»: nuova campagna di prevenzione alcol

A partire da quanti bicchieri il consumo di alcol comporta un rischio per la salute? I rischi variano a seconda delle persone e della situazione. Per la nuova campagna di prevenzione alcol, l'Ufficio federale della sanità...  leggi

Nuove sostanze psicoattive: la situazione in Svizzera

È in costante crescita il numero di sostanze psicoattive vendute, in misura sempre maggiore su internet, come alternativa alle comuni droghe illegali. Composizione, effetti e rischi sono però spesso sconosciuti e i consumatori...  leggi

Tendenze della statistica svizzera delle prese in carico e dei trattamenti delle dipendenze: più canapa e meno oppioidi

In Svizzera, la maggioranza delle richieste di presa in carico o trattamento in caso di dipendenza riguardano tuttora l’abuso di alcol. Dalla fine degli anni ’90 si osserva inoltre un aumento delle ammissioni nei centri...  leggi

Consumo di sostanze in calo tra i giovani: una possibilità per la prevenzione

I risultati emersi dal recente studio HBSC sulla salute degli allievi mostrano una netta diminuzione del consumo di sostanze. Rispetto al passato, i quindicenni del giorno d’oggi sono più cauti nell’uso di sostanze che danno...  leggi

Alcol per le Feste: meglio andarci cauti

Le Feste di fine anno sono alle porte e si è già cominciato a festeggiare, il che crea innumerevoli occasioni in cui bere alcol. Ciò si ripercuote sulla statistica degli incidenti: a Natale e Capodanno il numero di incidenti...  leggi

Irene Abderhalden è la nuova direttrice di Dipendenze Svizzera

Il Consiglio di fondazione di Dipendenze Svizzera ha nominato la nuova direttrice: si tratta di Irene Abderhalden, che finora ricopriva la funzione di vicedirettrice e direttrice ad interim, e che entrerà in carica a partire da...  leggi

Ospedalizzati per intossicazione alcolica: le ultime cifre segnano un calo soprattutto tra i ragazzi

Nel 2012 sono state 24’649 le persone curate in regime stazionario in un ospedale svizzero per intossicazione alcolica o alcoldipendenza. Man mano che le persone invecchiano, aumentano i casi di alcoldipendenza e di...  leggi

Sanzionare le intossicazioni alcoliche non è una soluzione!

Oggi termina la procedura di consultazione per la revisione della legge sull'assicurazione malattie che prevede che chi viene ricoverato a causa di un consumo eccessivo di alcol, dovrà pagare i costi ospedalieri di tasca propria....  leggi

Stampa la paginaCondividiRSS
 
.hausformat | Webdesign, Typo3, 3D Animation, Video, Game, Print